Arrivederci amore, ciao di Massimo Carlotto

Un romanzo cinico, aggressivo e psicologico. Carlotto scava nelle paure, nell’istinto primordiale e in tutto ciò che nessuno di noi ha il coraggio di dire. Un’opera sicuramente interessante e che mette alla prova il lettore con una narrativa spietata e pungente, senza smussare gli angoli. Un viaggio in una storia affascinante con un protagonista originale quanto velenoso. #arrivederciamoreciao #Carlotto