La Chiesa di San Girolamo e Vitale a Reggio Emilia

La Chiesa dei Santi Girolamo e Vitale di Reggio Emilia rappresenta un fenomeno particolare che a partire dall’anno 1300 ha visto riprodurre in diversi luoghi di Italia reliquie, ma anche il luogo sacro per eccellenza: il Santo Sepolcro. In questa chiesa infatti è possibile vedere diversi passaggi che riportano alla passione di Gesù Cristo, Scala Santa e Santo Sepolcro compresi. Questa chiesa viene aperta una sola volta l’anno, per le celebrazioni pasquali. La cosa che contraddistingue questa chiesa è la dinamica che porta a un’esperienza che emula il pellegrinaggio in Terra Santa. Proprio questa motivazione ha spinto a riprodurre elementi simbolici dei luoghi sacri che potessero permettere a chi non poteva intraprendere il viaggio verso la Terra Santa di fare il proprio cammino di fede e in particolare il pellegrinaggio verso il Santo Sepolcro. Le immagini allegate sono tratte dalla rete e hanno la sola funzione di mostrare questi luoghi, spesso poco conosciuti. Personalmente sono rimasto molto colpito dalla storia di questa chiesa, a tal punto dal farlo diventare un’ambientazione del mio romanzo #LaMacchinadelSilenzio.