Inespugnabile

C’è un attimo.
Un preciso istante.
In cui mentre stai per fissare il foglio bianco,
scatta la scintilla.
Il detonatore.
Il momento in cui inizi a scrivere.
Una macchina infernale,
che costruisce,
disfa.
E ricrea.
Un castello inespugnabile.
Una nube di fumo,
che avvolge ogni cosa.
E lo sai, che non potrai fermarla.
Tutto è in quell’attimo.
Il protagonista che soffre,
lotta, cade,
ma che poi si rialza.
C’è un attimo.
Un preciso istante.
In cui mentre stai fissando il foglio bianco,
vedi la storia.

Photo by Unsplash
Text by Daniele Mosca