Un orologio rotto

Un orologio rotto,
segna l’ora di una vita fa.
Una bottiglietta d’acqua,
che non basterà a saziarmi.
La sete è una lama affilata,
quando hai paura.
Un corridoio troppo lungo.
Un cuore che batte troppo forte.
Estraneo.
Distante.
Assente.
Un orologio rotto,
segna l’ora di una vita fa.
Fermo, in bilico, sospeso.
In attesa.

Photo by Unsplash
Text by Daniele Mosca