Nemmeno pioggia

Le luci di questa notte,
disegnano traiettorie strane.
La pioggia batte sul parabrezza.
E la musica non basta.
Premo l’acceleratore,
per non sentirmi parlare.
Perché il silenzio racconta,
spesso molto meglio di me
Avrei bisogno di una birra,
di un caffè. Di un mondo nuovo.
Tutto corre troppo veloce.
E io ho bisogno di tempo,
per capire.
Per guardarmi con gli occhi migliori.
Le luci di questa notte,
disegnano traiettorie nuove.
E forse, quella che vedo,
non è nemmeno pioggia.