Promemoria di un sogno

Promemoria di un sogno,
appunti sparsi.
Su fogli da buttare.
Ricordi sfumati,
come le canzoni di un tempo.
L’odore del gesso,
sulla grafite della lavagna.
Eravamo quelli.
Idealisti, sognatori.
Rivoluzionari.
Ora pronti a tutto,
per sentirci parte del gregge.
Violentare le nostre idee.
Perché ci facciano somigliare agli altri.
Promemoria di un sogno,
coltivarlo lo stesso.
Anche quando consigliano,
che è sbagliato.
Quando ti insultano.
L’odore del gesso,
sulla grafite della lavagna,
il mio nome.

Photo by Unsplash
Text by Daniele Mosca