Ciao, mare. A presto.

Ultimo giorno di mare. E qui parte la solita musichetta triste di fine vacanza. Questa è stata la prima con Beatrice. Sicuramente un’esperienza nuova e, come dire, intensa. Emozionante, però. Siamo andati in bici, sul pedalò, abbiamo iniziato a nuotare. È stato come rifare tutto per una seconda volta. Una nuova vita, appunto. Insomma, ciao mare. A presto.