Il giorno e la notte

Il giorno e la notte.
Sapore di borotalco.
Quel filo sospeso,
tra le ore che ti cambiano.
E come eravamo ieri.
Gli alti e bassi,
come elementi essenziali,
di una composizione.
In cui musica è percezione.
E ogni nota è lì,
dove dovrebbe essere.
Chi mai lo l’avrebbe immaginato,
questo suono.
Questa istantanea,
rubata appena a un’espressione,
del viso.
Il giorno è la notte,
tra una lacrima,
e un sorriso.

Photo by Unplash
Text by Daniele Mosca